Attività
Attività della Scuola Italiana Sommelier

FESTIVAL DEL VINO E TOUR ENOTURISTICO IN MOLDAVIA dal 5 al 12 ottobre 2019

MOLDAVIA: LA CANTINA VINICOLA PIÙ LUNGA AL MONDO

Fotografia

“FESTIVAL DEL VINO” IN MOLDAVIA
TOUR ENOTURISTICO
dal 5 al 12 ottobre 2019 (8 giorni / 7 notti)
 (partecipazione libera a tutti)
 
MOLDAVIA: LA CANTINA VINICOLA PIÙ LUNGA AL MONDO
 
Oltre 200 km di cantine sotterranee da percorrere in auto con milioni di bottiglie conservate. Una vera e propria cittadina costruita nella roccia calcarea a 30/85 metri di profondità, con condizioni ideali per l’invecchiamento del vino: la temperatura si mantiene costante tutto l’anno intorno ai 12-14 gradi e l’umidità relativa oscilla tra l’85% e il 90%.
Una vecchia tradizione ha il suo riconoscimento formale: quando il processo di fermentazione del vino è finito, i produttori di vino invitano ognuno ad apprezzare la qualità e ad assaggiare il nuovo vino. È una grande opportunità per assaggiare i diversi tipi di vino, godere il barbecue, incontrare gente e vivere un’esperienza moldava indimenticabile durante il “Festival del Vino”. Musica popolare ed avvenimenti con balli sono pianificati in uno spazio all’aperto, e i partecipanti possono addirittura impegnarsi nella danza tradizionale “hora”, un ballo di gruppo che significa “unione”.
Circa 100 aziende vinicole, migliai di visitatori, compreso i turisti da tutto il mondo, si radunano in questo giorno nella piazza centrale di Chisinau.
 
Il Festival del vino è un’eccellente opportunità per scoprire la Moldavia.

ITINERARIO
Sabato  05.10.2019

Incontro all'Aeroporto Internazionale di Chisinau / Trasferimento dall'aeroporto internazionale di Chisinau / Check-in al Bristol Central Park Hotel 4* a Chisinau e partecipazione libera al National Wine Festival che si svolge nella vicina piazza centrale
 
Domenica  06.10.2019
08:00 – 09:00: Colazione in hotel
09:00 – 11:00: Chisinau City Tour - Chisinau è la principale destinazione turistica del paese, con bellissime chiese ortodosse, musei e parchi. La gente del posto la chiamano il fiore di pietra bianca, come molti degli edifici più vecchi che sono di pietra calcarea bianca. Sebbene Chisinau abbia subito due guerre mondiali, la città ha salvato la sua bellezza con edifici progettati da famosi architetti russi, come Bernardazzi e Sciusev. Durante il tour della città prenderemo familiarità con la storia, la cultura, l'architettura e la vita di tutti i giorni.
11:00 – 14:00 : Partecipare al National Wine Festival - Durante il festival, le cantine moldave espongono con orgoglio i loro vini in stand individuali, spesso riccamente decorati in stile nazionale, ed offrono degustazioni ai visitatori. Gli ospiti possono trovare una vasta gamma di vini, dai vini secchi (rossi, bianchi e rosati) prodotti seguendo le ultime tendenze, agli spumanti, ai vini dolci, semidolci e fortificati, a rari "vini da collezione" prodotti 10-20 anni fa e conservati nelle famose cantine sotterranee della Moldavia. Mentre il vino è l'attrazione principale, decine di ristoranti e caffè locali offrono cibi tradizionali: carne alla griglia, placinta, altri piatti nazionali, frutta e dessert. Il festival presenta anche molti aspetti del folclore locale, con musica tradizionale e danza in costumi nazionali. Molti venditori vendono anche artigianato moldavo. Ingresso libero.
14:00 – 15:00: Trasferimento da Chisinau a Orheiul Vechi 
15:00 – 16:00: Escursione a Orheiul Vechi Complex - È un complesso culturale, storico e archeologico situato in una gola rocciosa del fiume Raut. Questa valle, modellata dal fiume con un paesaggio naturale incontaminato, presenta enormi affioramenti calcarei. Ci sono diversi monumenti e edifici antichi situati nella valle, di vari periodi storici risalenti al X secolo AC fino all'occupazione dell'Orda d'Oro nel XIV secolo. Il più interessante di tutti è il monastero della grotta ossessionante, scolpito nella roccia calcarea dai monaci nel XIII secolo. Comprende una piccola cappella e piccoli angoli dove vivevano i monaci. Dalla stretta sporgenza all'esterno del monastero della grotta, godrai di una vista spettacolare, con vista sul fiume e su tutte le pianure.
16:00 – 16:30: Trasferimento da Orheiul Vechi a Branesti
16:30 – 18:30: Escursione e degustazione di vini presso l'azienda vinicola Pivnitele Branesti - Il regno sotterraneo di Pivnitele Branesti si trova in una zona panoramica sulla costa di Orheiul Vechi. Suscita sempre stupore di numerosi visitatori locali e stranieri. Il regno sotterraneo di  Pivnitele Branesti si estende su una distanza di 58 km ad una profondità di 60 m sotto terra. Pivniţele Brăneşti produce vini bianchi e rossi, frizzanti, secchi, semi-secchi e dolci. Particolarmente apprezzati sono i vini della collezione e i vini prodotti con tecnologie speciali, come Madeira, Marsala e vino pastorale. Recentemente la cantina ha aperto un complesso sotterraneo chiamato Stone Age.
18:30 – 19:30: Trasferimento da Branesti a Chisinau
19:30 – 21:30: Cena al Vatra Neamului Restaurant con cucina nazionale tradizionale
21:30 – 21:45: Passeggiata a piedi dal ristorante all’Hotel
 
Lunedì  07.10.2019
08:00 – 09:00: Colazione in hotel
09:00 – 10:00: Trasferimento da Chisinau a Capriana
10:00 – 11:00: Escursione a Capriana Monastery - Fondato nel 1429 fu per un lungo periodo il monastero che fungeva da residenza dell'Arcivescovo moldavo. Essendo stato chiuso e devastato negli anni del dopoguerra, fu uno dei primi monasteri che riaprì nel 1989, diventando presto il simbolo del risveglio nazionale.
11:00 – 12:00: Trasferimento da Capriana a Milestii Mici 
12:00 – 15:00: Escursione, pranzo e degustazione di vini presso l'azienda vinicola Milestii Mici - Mileştii Mici, che si estende per 200 km a profondità fino a 85 metri, è il punto di arrivo per gli amanti del vino. Questa cantina ospita oltre due milioni di bottiglie di vino e sono state inserite nel Guinness dei primati come la più grande collezione di vini al mondo. Mileştii Mici è come una città vinicola sotterranea: i tunnel tortuosi hanno ricevuto i nomi delle strade per aiutare le persone a spostarsi e tutte le strade hanno preso il nome da diversi tipi di vino. In effetti, è così grande che puoi percorrerlo in auto o in autobus.
15:00 – 15:40: Trasferimento da Milestii Mici a Puhoi 
15:40 – 18:00: Escursione e degustazione di vini presso l'azienda vinicola Asconi - Asconi è una delle più potenti aziende vinicole del paese, che elabora annualmente circa 3.500 tonnellate di uva, utilizzando attrezzature e tecnologie all'avanguardia. La società possiede vigneti con una superficie di 506 ettari con varietà internazionali e autoctone, la cui superficie viene estesa ogni anno. Nel 2015, Asconi ha ricevuto il trofeo "Best Wine Company" in Moldova. Asconi produce un'ampia varietà di vini che vanno dai rossi secchi ai bianchi, dai rosati ai vini da dessert (Ice Wine) e ai vini fortificati. I loro vini rossi sono corposi e invecchiati in botti di rovere. Usano principalmente rovere francese, e in misura minore ungherese. I vini bianchi sono di solito in stile fresco e aromatico ad eccezione di alcuni Chardonnay e Riesling che sono fermentati o invecchiati anche in botti di rovere.
18:00 – 19:00: Trasferimento da Puhoi a Chisinau
19:00 – 21:00: Cena libera al “ La Placinte Restaurant”/ National cuisine
21:00 – 21:15: Passeggiata a piedi dal ristorante all’hotel
 
Martedì  08.10.2019
08:00 – 09:00: Colazione in hotel
09:00 – 10:00: Trasferimento da Chisinau a Curchi
10:00 – 11:00: Escursione a Curchi Monastery - Il monastero di Curchi è uno dei monumenti architettonici più importanti della Moldavia. Sovrasta il paesaggio e, in contrasto con le case decorate con l'arte popolare, l'esterno color cardinale della struttura barocca si integra perfettamente con il cielo azzurro e i verdi variegati della foresta circostante. Il monastero ha un ricco passato religioso e culturale che dura da più di due secoli. La sua chiesa principale, la cattedrale Naşterea Domnului, fu progettata nel 1872 dall'architetto italiano Bartolomeo Rastrelli. All'interno una delle cupole più alte della Moldavia.
11:00 – 11:30: Trasferimento da Curchi a Orhei
11:30 – 13:30: Escursione e degustazione di vini presso l'azienda vinicola Chateau Vartely - Standard europei, servizio professionale e programmi speciali stanno definendo Chateau Vartely. Il segmento Premium è orgogliosamente rappresentato dalla selezione di vini Ice Wine, creati dalle varietà Muscat Ottonel, Riesling e Traminer. I vini di Chateau Vartely hanno un'intensità straordinaria in quando si spreme il frutto surgelato super-maturo e solo lo sciroppo concentrato viene fermentato, perché gran parte dell'acqua viene trattenuta sotto forma di ghiaccio. Per alcuni il vino risultante è semplicemente troppo dolce. Ma per i suoi fan, il vino Ice Wine regala una gioia davvero straordinaria.
13:30 – 14:00: Trasferimento da Orhei a Clisova Noua 
14:00 – 15:00: Escursione al Rustic Art Craft Center - Rustic Art Craft Centre è unico nel suo genere perché potremmo ammirare come la comunità locale ha preservato le autentiche tradizioni moldave continuando ad utilizzare macchinari secolari. Qui avrai l'opportunità di vedere il piccolo museo dei tappeti di centinaia di anni. Avrai anche la possibilità di assistere alla produzione di nuovi articoli di artigianato e tappeti prodotti sul posto dalle donne che lavorano alla tessitura. Prima di partire, sarai in grado di acquistare una vasta gamma di prodotti artigianali per assicurarti di avere un piccolo pezzo di Moldova a casa.
15:00 – 16:00: Trasferimento da Clisova Noua a Cricova
16:00 – 18:00: Escursione e degustazione di vini presso l'azienda vinicola Cricova - Cricova è una delle poche aziende vinicole al mondo che produce ancora spumanti secondo il metodo tradizionale Champenoise. L'invecchiamento del vino avviene completamente nelle cantine sotterranee di circa 70 km di lunghezza totale. Attualmente è sede di 1,2 mln di bottiglie e 640 tipi di vino. Il vino più antico della collezione e l'unico del suo genere al mondo è il vino "Easter Jerusalem", prodotto in una sola partita nel 1902. 
18:00 – 19:00: Trasferimento da Cricova a Chisinau 
19:00 – 21:00: Cena al “ Propaganda Restaurant”/ Soviet cuisine
21:00 – 21:15: Trasferimento dal ristorante all’hotel.
 
Mercoledì  09.10.2019
08:00 – 09:00: Colazione in hotel
09:00 – 11:00: Trasferimento da Chisinau a Crocmaz
11:00 – 12:00: Attività di vendemmia presso la cantina Et Cetera
12:00 – 13:00: Escursione e degustazione di vini presso l'azienda vinicola Et Cetera - Et Cetera è una piccola azienda vinicola a conduzione familiare dove credono che l'amore e la cura siano la chiave del benessere della famiglia. Per oltre un decennio tre generazioni della famiglia Luchianov si prendono cura della terra che ripaga con grande raccolto. La vinificazione è controllata durante in ogni singolo processo, dalla coltivazione delle uve “biologiche” alla fermentazione, dall'invecchiamento in botti di rovere fino a che il prodotto viene servito ai loro ospiti nel ristorante della loro cantina. Producono vini unici con un sapore arricchito dallo spirito della terra moldava. Sulla loro terra coltivano vitigni quali Merlot, Cabernet Franc, Feteasca Neagra, Saperavi, Carmenere, Syrah, Malbeck, Chardonnay, Sauvignon Blanc e Viogner.
13:00 – 14:30: Pranzo al “Et Cetera Winery Restaurant”
14:30 – 15:00: Trasferimento da Crocmaz a Purcari
15:00 – 17:00: Escursione e degustazione di vini presso l'azienda vinicola Purcari - Qui è dove tutto ha avuto inizio. Fondata nel 1827, Purcari Cellars è un tesoro raffinato immerso nella campagna che si estende tra il fiume Dniester e il Mar Nero. La tenuta, costruita nello stile del castello francese, vi farà vivere l'atmosfera di calma e lusso e scoprire i segreti più intimi della creazione dei leggendari vini Purcari. Per molto tempo i vini Purcari erano tanto popolari quanto i vini Bordeaux o Borgogna. Il vino fu servito all'imperatore Nicola II e anche a re Giorgio V e alla regina Vittoria di Gran Bretagna. Nelle gallerie dimora la migliore collezione di vini Purcari che risalgono al 1948. La galleria dei vini vi affascinerà con le bottiglie ordinatamente disposte e coperte da polvere nobile 
17:00 – 19:00: Trasferimento da Purcari a Chisinau
19:00 – 21:00: Cena libera al “Acasa la Mama Restaurant”/ National cuisine
21:00 – 21:15: Trasferimento dal ristorante all’hotel.
 
Giovedì  10.10.2019
08:00 – 09:00: Colazione in hotel
09:00 – 11:00: Trasferimento da Chisinau a Comrat
11:00 – 11:30: Tour panoramico di Comrat - Comrat è la capitale della regione autonoma della Gagauzia, situata nel sud-ovest della Moldavia. Questo è un territorio molto interessante poiché la maggior parte dei suoi abitanti sono gagauzi. Questi sono gli unici rappresentanti di origine turca affiliati alla Chiesa ortodossa orientale. I Gagauziani migrarono dalla Bulgaria insieme ai bulgari etnici e si stabilirono in Moldova nel XIX secolo.
11:30 – 12:30: Trasferimento da Comrat a Vulcanesti
12:30 – 13:00: Spettacolo di danza tradizionale di Gagauz
13:00 – 14:00: Escursione e degustazione di vini presso l'azienda vinicola KaraGani - La passione per la produzione del vino è stata ereditata dai nonni e gradualmente trasformata in un'azienda di famiglia. Su circa 10 ettari di vigneti, la famiglia Cervin coltivava varietà europee come Chardonnay, Sauvignon, Aligoté, Muscat, Cabernet e Merlot. Il nome della cantina "Kara Gani" significa nella lingua Gagauz "i Gani", la famiglia da cui nasce la famiglia Cerven.
14:00 – 15:30: Pranzo presso KaraGani - Qui gli ospiti vengono accolti con piatti tradizionali Gagauz come sarmale, dolma, kavarma, gozleme e vino rosso, che è diventato una leggenda del posto.
15:30 – 17:00: Trasferimento da Vulcanesti a Tigheci
17:00 – 18:00: Escursione e degustazione di vini presso l'azienda vinicola Fautor - Fautor è il frutto di un lavoro di famiglia che è riuscito a trasformare un'ex fabbrica in stile sovietico in un'impresa moderna con dotazioni elevate. Nel 2003-2006 sono state implementate tecnologie avanzate e nuove barbatelle, poiché oggi i vigneti di Fautor si estendono su un'area di circa 350 ettari. Si trovano nella microzona di Tigheci, parte della regione vinicola di Valul Traian, nel sud della Moldavia. La microzona Tigheci è unica e offre condizioni favorevoli per la produzione di vini bianchi e rossi. 
18:00 – 19:30: Trasferimento da Tigheci a Chisinau
19:30 – 21:30: Cena  libera a “La Taifas Restaurant”/ National cuisine
21:30 – 21:45: Passeggiata a piedi verso l’hotel
  
Venerdì  11.10.2019
08:00 – 09:00: Colazione in hotel
09:00 – 11:00: Trasferimento da Chisinau a Tiraspol 
11:00 – 13:00: Escursione e degustazione di cognac presso l'azienda Kvint Cognac Factory - L'armonia, la raffinatezza e la tradizione sono alla base degli spiriti più antichi e genuini - Doina, Surpriznii, Suvorov e naturalmente il cinquantenne "Cneazi Vitghenstein". Oltre alla visita della struttura produttiva, del magazzino e del museo della fabbrica, il tour include varie degustazioni di cognac.
13:00 – 14:30: Pranzo libero al “Kumanek Restaurant”/ Ukranian cuisine
14:30 – 15:30: Tiraspol City Tour - Sebbene la città fosse precedentemente abitata, fu fondata ufficialmente nell'ottobre del 1792 da Alexander Suvorov, il famoso eroe militare russo. Il tempo sembra essersi fermato qui dal periodo dell'URSS. Le strade larghe e dritte, file di edifici residenziali in mattoni a 5 piani risalgono agli anni '60. Notevoli luoghi da visitare includono il monumento di Vladimir Lenin e i carri armati rimasti dalla seconda guerra mondiale. La maggior parte dei siti potrebbe essere vista camminando lungo la strada principale, chiamata October 25th Street in onore della rivoluzione socialista di ottobre del 1917.
15:30 – 16:30: Trasferimento da Tiraspol a Bulboaca
16:30 – 18:00: Escursione e degustazione di vini presso l'azienda vinicola Castel Mimi - Il castello Mimi è attualmente elencato tra i più bei capolavori architettonici del mondo del vino. La storia del castello inizia nel 1893 quando Constantin Mimi, l'ultimo governatore della Bessarabia, piantò le prime viti sul posto che sarebbe diventato leggenda nel corso degli anni. Nonostante sia passato più di un secolo dalla sua fondazione, la cantina di Constantin Mimi ha conservato la sua storia e le tradizioni che l'hanno consacrata. 
18:00 – 19:00: Wine blending activity ( Attività di miscelazione del vino)
19:00 – 21:00: Cena al “Castel Mimi Winery” / European cuisine
21:00 – 22:00: Trasferimento da Bulboaca a Chisinau in hotel

Sabato  12.10.2019
Colazione in hotel / Check out in hotel / Tempo libero per lo shopping / Trasferimento da Chisinau al Chisinau International Airport 
 
Quotazione  in camera doppia per persona al Bristol Central Park Hotel 4 *
DBL Room: € 920
Supplemento Single Room:  € 250
Quota Iscrizione: € 30

Prenotazione entro il 31/7/2018 :  € 200

Il prezzo include:
- alloggio per 7 notti con colazione inclusa;
- trasferimento aeroporto-hotel-aeroporto;
- trasporto privato per l'intera giornata;
- guida professionista di lingua italiana durante l'intero viaggio, esclusi i giorni 1 e 8;
- tour leader italiano
- biglietti d'ingresso a tutti i siti inclusi nell'itinerario;
- pranzo del 3°, 5°, 6° giorno; cena del 2°, 4°, 7° giorno;
- escursione e degustazione vini presso l'azienda vinicola Pivnitele Branesti (3 vini, tra cui spumante);
- escursione e degustazione vini presso l'azienda vinicola Milestii Mici (5 vini, tra cui spumante);
- escursione e degustazione vini all'Asconi Winery (5 vini);
- escursione e degustazione vini presso Chateau Vartely Winery (5 vini, incluso Ice Wine);
- escursione e degustazione vini presso l'azienda vinicola Cricova (4 vini, tra cui spumante);
- escursione e degustazione vini presso l'Et Cetera Winery (5 vini);
- escursione e degustazione vini presso la cantina Purcari (5 vini, tra cui Negru de Purcari);
- escursione e degustazione vini presso l'azienda vinicola Castel Mimi (6 vini, incluso Ice Wine);
- escursione e degustazione vini presso l'azienda vinicola KaraGani;
- escursione e degustazione vini presso la Fautor Winery;
- escursione e degustazione di cognac presso la fabbrica di Kvint Cognac (5 cognac);
- attività di vendemmia presso l'Et Cetera Winery;
- attività di miscelazione del vino presso l'azienda vinicola Castel Mimi;
- esibizione tradizionale di danza Gagauz presso l'azienda vinicola KaraGani;
 
Il prezzo NON include
Viaggio aereo pari circa a € 200 con partenza da Milano Orio al Serio per Chisinau e quanto non previsto nella voce “il prezzo include”.

Per ulteriori informazioni e/o prenotazioni telefonare al 335.5379947 oppure scrivere a info@scuolaitalianasommelier.it  entro e non oltre il 31 luglio 2019 o comunque al raggiungimento della quota massima di 16 partecipanti.

Viaggio organizzato da "Go Adventure", Chisinau Republic of Moldova, per Scuola Italiana Sommelier

€ 920,00 per i NON Soci
Dove e Quando
REGIONE LIGURIA
Via Imperiale 36
Genova (Genova)
Inizia il: 05/10/2019
Termina il: 12/10/2019
Orario: Informazioni telefoniche: 9-12 / 15-18
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina